Politica

Giornata della legalita', confronto e cinema al Teatro Garibaldi

Santa Maria Capua Vetere - Nella data di sabato 15 dicembre, si è svolto presso il Teatro Garibaldi di S. Maria C. V. la giornata della legalità: un incontro con alcune delle scuole e istituti di secondo livello della provincia di Caserta...

075638_mitreo_film_festival

Nella data di sabato 15 dicembre, si è svolto presso il Teatro Garibaldi di S. Maria C. V. la giornata della legalità: un incontro con alcune delle scuole e istituti di secondo livello della provincia di Caserta. L'evento, all'interno della programmazione del Mitreo Film Festival, ha visto come principali ospiti il regista casertano Edoardo De Angelis, autore di diversi film tra cui "Mozzarella Stories", il giornalista del Corriere della Sera Tommaso Labate, ma anche due giovanissimi scrittori: Paolo Piccirillo e Marco Marsullo.
Subito dopo la proiezione del film, interpretato dai bravissimi attori Massimo Zingaretti, Luisa Ranieri e Massimiliano Gallo, un dibattito aperto tra il regista del film e le scuole superiori sul tema della legalità e sulle infiltrazioni criminali che riguardano il settore agro/alimentare. Edoardo De Angelis, cresciuto artisticamente con le prime edizioni del Mitreo Film Festival, è emozionato nel presentare uno dei suoi film più noti, le cui scene sono state completamente girate nel territorio casertano.
Subito dopo l'intervento del regista, le parole di Paolo Piccirillo, autore del libro "La terra del sacerdote" (Edizioni Neri Pozza) e di Marco Marsullo, autore del libro "Atletico Minaccia Football Club" (Edizioni Einaudi) che condividono in pieno il modo di raccontare la criminalità organizzata. Per lo scrittore Piccirillo "è necessario in alcuni casi più che giudicare, raccontare e descrivere il territorio".

Presene in sala anche l'Assessore della Cultura, Carlo Troianiello che plaude all'iniziativa portata avanti dal presidente Paola Mattucci e dal giornalista Ivan Mazzoletti. Secondo Troianiello "è necessario portare la cultura e la conoscenza dei simboli che caratterizzano la città di S. Maria Capua Vetere quali l'Anfiteatro e il Mitreo Campano, oltre i confini provinciali e regionali".
Ospite all'incontro anche il giornalista del Corriere della Sera, Tommaso Labate, che approfitta, nel discorso con gli studenti, a soffermarsi sul rispetto delle leggi, in un momento come quello attuale, caratterizzato sempre più da contestazioni sociali e critiche alle istituzioni. Quasi obbligato, all'interno del convegno, diventa essere il problema ambientale e la manifestazioni tenute a partire dal mese di settembre contro l'interramento di rifiuti industriali nel territorio di Napoli e Caserta: leggi che nei primi anni di deturpamento del territorio non erano scritte ma in ogni caso spingono l'uomo al rispetto dell'ambiente e del territorio. (Foto di Alessandro Rauccio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della legalita', confronto e cinema al Teatro Garibaldi

CasertaNews è in caricamento