menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terme: impegno dellassessore Martusciello per il rilancio del settore in Campania

Castellammare di Stabia - "Ho riscontrato una piena sintonia con l'Assessore Martusciello sulle esigenze delle terme campane, che abbiamo sottoposto alla sua attenzione" è il commento del Presidente di Federterme/Confindustria, Costanzo Jannotti...

"Ho riscontrato una piena sintonia con l'Assessore Martusciello sulle esigenze delle terme campane, che abbiamo sottoposto alla sua attenzione" è il commento del Presidente di Federterme/Confindustria, Costanzo Jannotti Pecci, a valle dell'incontro con l'Assessore alle Attività Produttive della Regione Campania, Fulvio Martusciello."L'Assessore ha mostrato una piena consapevolezza dei problemi relativi al settore termale campano - ha proseguito Jannotti Pecci - primo fra tutti quello del rinnovo urgente delle concessioni minerarie scadute da oltre due anni, manifestando una positiva volontà di concorrere ad una rapida composizione del contenzioso in essere. In tale logica, Federterme ha avuto anche modo di sottolineare le specificità del settore dell'imbottigliamento"."All'Assessore Martusciello, inoltre - ha proseguito il Presidente di Federterme - abbiamo rappresentato la nostra più viva preoccupazione per la situazione delle Terme di Castellammare di Stabia, una delle principali aziende nel panorama nazionale e regionale, invitandolo a far quanto in suo potere - e a farlo subito - per scongiurare i deleteri effetti di una chiusura che, se protratta ancora per un po', rischia di divenire definitiva con tutte le immaginabili, devastanti conseguenze, anche sul piano socio-occupazionale, peraltro, in parte, già realizzate"." Ho registrato un positivo cambio di passo della Regione che mi auguro produca presto i suoi frutti", ha concluso Jannotti Pecci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento