Politica

Rendiconto comune di Caserta, la condanna del Pd

Caserta - "Il Partito Democratico stigmatizza il fatto che, a due giorni dalla discussione consiliare sul rendiconto 2013 del Comune di Caserta, l'amministrazione Del Gaudio decida, attraverso una improvvisa iniziativa di Giunta prodotta a due...

"Il Partito Democratico stigmatizza il fatto che, a due giorni dalla discussione consiliare sul rendiconto 2013 del Comune di Caserta, l'amministrazione Del Gaudio decida, attraverso una improvvisa iniziativa di Giunta prodotta a due giorni dalla convocazione del Consiglio, di farsi fare un parere da un esperto, che mira a rassicurare una maggioranza sempre più asfittica e nello stesso tempo spaventata dalla relazione dei revisori". E' un coro di condanna unanime quello dei portavoce del Pd Caserta che oggi, in una nota a firma di Raffaele Vitale, segretario provinciale; Cira Napoletano, segretaria cittadina, Pina Picierno, europarlamentare, Rosaria Capacchione, senatrice, Camilla Sgambato, deputata e Franco De Michele capogruppo consiliare PD, criticano aspramente la decisione del sindaco Pio del Gaudio: "La questione è nota e gira intorno al mancato rispetto del patto di stabilità nel corso del 2013. I Revisori hanno appurato tale elemento e chiedono al Consiglio di prenderne atto, altrimenti il loro parere sul bilancio resterà negativo. Nell'ambito di questa strategia vengono veicolati anche nomi di personalità che sarebbero legate ad alti compiti istituzionali. E' evidente che il PD- assicurano i rappresentanti Dem- monitorerà da vicino e con grande attenzione l'evolversi della vicenda e non solo per i rilevanti risvolti politico-amministrativi della Città capoluogo, ma anche per impedire che, in maniera a dir poco irrituale, vengano pretestuosamente strumentalizzate funzioni istituzionali a fini di ordine politico locale. A questo scopo le rappresentanze parlamentari e istituzionali del PD produrranno tutte le attività necessarie nelle sedi competenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rendiconto comune di Caserta, la condanna del Pd

CasertaNews è in caricamento