menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campo sportivo di via Astolfi, presentato progetto alla Regione

Caiazzo - Andava presentato in Regione Campania entro il 30 gennaio 2014 e l'amministrazione comunale di Caiazzo ha rispettato i tempi recapitando al Settore Sport un progetto per l'ammodernamento del campo sportivo di via Astolfi. La richiesta di...

Andava presentato in Regione Campania entro il 30 gennaio 2014 e l'amministrazione comunale di Caiazzo ha rispettato i tempi recapitando al Settore Sport un progetto per l'ammodernamento del campo sportivo di via Astolfi. La richiesta di finanziamento partita nel 2010 fa riferimento al Por Campania 2007/2013 (la graduatoria dei comuni finanziati è stata pubblicata il 24 luglio 2013, ndr.). L'opera che l'amministrazione ha in mente consiste principalmente nella realizzazione del rettangolo di gioco in erba sintetica, così da possedere un campo sempre praticabile. E non solo. Nel progetto è stata inserita la sistemazione dei locali adiacenti a servizio della struttura per un importo complessivo di circa 550.000 euro.

L'intervento, voluto dal vice sindaco Stefano Giaquinto con delega ai lavori pubblici e Antonio Ponsillo con delega allo Sport in sinergia con il sindaco Tommaso Sgueglia, è il frutto di un lavoro che viene da lontano e che soltanto oggi raccoglie i frutti con la designazione del decreto definitivo di finanziamento, "che si auspica - commentano gli amministratori - avremo entro pochi mesi".
Un progetto importante per la città di Caiazzo e per il territorio: "E' auspicabile che in futuro - propone Giaquinto - dopo aver realizzato l'intervento, nella struttura vengano ospitate importanti società di calcio". Giaquinto ammette le difficoltà economiche che investono anche i comuni, così avanza l'idea di creare una rete con le altre amministrazioni "Potremmo mettere a disposizione ognuno la propria struttura fino a dare vita ad un polo sportivo di grande qualità ed eccellenza". "Ogni amministrazione considerata la scarsità di risorse - conclude il vicesindaco - non può riuscire a gestire varie strutture, né riesce a realizzarle perciò ci potrebbe essere chi mette a disposizione un campo di calcio, chi un campo di basket, altri ancora un campo da tennis, una palestra o una piscina. Ognuno potrà rendere disponibile cio che detiene per la realizzazione di un polo sportivo comprensoriale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento