Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Desiderio e Santonastaso all'attacco di Falco

Caserta - "Con un po' di imbarazzo commentiamo le recenti dichiarazioni di due consiglieri comunali di opposizione, ex candidati sindaci bocciati dagli elettori casertani che, ancora una volta, trovano evidenza mediatica solo per le loro...

"Con un po' di imbarazzo commentiamo le recenti dichiarazioni di due consiglieri comunali di opposizione, ex candidati sindaci bocciati dagli elettori casertani che, ancora una volta, trovano evidenza mediatica solo per le loro considerazioni di attacco generalizzato alla nostra amministrazione". Queste le dichiarazioni congiunte di Roberto Desiderio e Francesco Santonastaso, capigruppo di Pdl e Caserta Più in Consiglio comunale.

"Luigi Falco - dichiarano Desiderio e Santonastaso - invece di scusarsi con i casertani e con i suoi elettori per le sue numerose assenze dall'attività in Consiglio, come un disco incantato intona periodicamente il suo elenco di temi già bocciato dai casertani. E non ricorda di essere ormai per i nostri concittadini l'emblema di un'amministrazione faraonica di cui questa città porta ancora i segni gravissimi nei conti del Comune, costretto al dissesto per i debiti di centinaia di milioni di euro accumulati, anche dalla sua gestione, negli anni scorsi. Marino, poi, pontifica e indirizza avvertimenti e consigli al nostro sindaco. Anche per lui vale quanto diciamo su Falco, perché negli atti del Comune ci sono le tracce della sua programmazione, complete dei numeri dei debiti accumulati".
"La smettano - dicono Desiderio e Santonastaso - di cavalcare strumentalmente temi e argomenti di un confronto che l'Udc ha scelto di rendere pubblico sulla stampa, piuttosto che gestirlo nelle sedi di dialogo della nostra maggioranza di governo. E arriva, per esempio Falco, a riconoscere all'Udc legittimi interessi di parte, cercando di seminare zizzania nella coalizione che ha battuto alle Comunali il centrosinistra e la sua pretenziosa candidatura a sindaco. L'Udc ha, come tutti noi, l'unico interesse di assicurare energie e forza alla maggioranza di governo di questa città. I casertani hanno bocciato chi oggi cerca spazio sui giornali con proclami e polemiche. Se ne facciano una ragione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desiderio e Santonastaso all'attacco di Falco

CasertaNews è in caricamento