Politica

Polizia Municipale, il vice sindaco Ferraro: sicurezza nel centro storico e in citta'

Caserta - "La presenza attiva della Polizia Municipale in città è elemento fondamentale della sicurezza. Anche nelle ore della movida ha contribuito ad assicurare la libera e tranquilla fruizione del centro storico": lo afferma il vice sindaco e...

"La presenza attiva della Polizia Municipale in città è elemento fondamentale della sicurezza. Anche nelle ore della movida ha contribuito ad assicurare la libera e tranquilla fruizione del centro storico": lo afferma il vice sindaco e assessore alla Polizia Municipale, Vincenzo Ferraro, che ha seguito personalmente le attività di controllo svolte dagli agenti coordinati dal comandante Alberto Negro nel corso di un'operazione che, dalle ore 22.00 di sabato alle ore 03.00 di domenica, ha interessato il centro storico cittadino e in particolare il quadrilatero formato da via Mazzini, via Ferrante, piazza Gramsci e piazza Dante, pattugliato a piedi dal personale appartenente al Nucleo Sis, direttamente guidato dal comandante Negro.

Nel corso dell'operazione sono stati sanzionati due locali pubblici che diffondevano musica oltre l'orario consentito e sequestrata la merce di due venditori extracomunitari datisi alla fuga alla vista degli agenti in via Mazzini e sul corso Trieste.Nell'area esterna al centro storico due pattuglie hanno controllato la zona di piazza Pitesti e piazza Cattaneo per contrastare l'eventuale abusivismo commerciale mentre altre tre pattuglie, coordinate dai commissari Silvestri e Pastore, hanno effettuato controlli mirati al rispetto delle norme del codice della strada nell'area della ztl, in via Roma, via Verdi, via Unità Italiana, via G.M. Bosco e al Parco Gabriella, elevando 213 verbali per sosta non autorizzata all'interno della ztl, sosta sui marciapiedi, sosta in seconda fila, sosta in intersezione di incrocio.
L'esito delle attività di controllo collegate al progetto nazionale Nnidac e svolte per la verifica del tasso alcolemico e dell'assunzione di droghe hanno evidenziato la denuncia penale di due persone risultate positive ai test effettuati, con conseguente ritiro delle patenti di guida.Nella mattinata di domenica il servizio in piazza Carlo III è stato assicurato da una pattuglia a cavallo, nel pomeriggio una pattuglia ha controllato il Borgo di Casertavecchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Municipale, il vice sindaco Ferraro: sicurezza nel centro storico e in citta'

CasertaNews è in caricamento