menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
074623_aulabunker

074623_aulabunker

Pentito Della Corte: 'Chianese mi chiese di uccidire giudice Dda'

Santa Maria Capua Vetere - "Tra il 2005 e il 2006 incontrai Cipriano Chianese che mi chiese di uccidere il pm della Dda Alessandro Milita. Io non accettai perché volevo più soldi di quelli che mi erano stati proposti".Lo ha dichiarato il pentito...

"Tra il 2005 e il 2006 incontrai Cipriano Chianese che mi chiese di uccidere il pm della Dda Alessandro Milita. Io non accettai perché volevo più soldi di quelli che mi erano stati proposti".
Lo ha dichiarato il pentito del clan dei Casalesi Francesco Della Corte, nel corso dell'udienza del processo per concorso esterno in associazione camorristica a carico di Nicola Cosentino. Della Corte ha risposto in video-conferenza alle domande dello stesso Milita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento