menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
074438_botti_strada

074438_botti_strada

Verdi:' Napoli e provincia disseminate di fuochi inesplosi con tanti ragazzini che giocano a raccoglierli per strada'

Napoli - Ieri pomeriggio, alle ore 16 a Marcianise in provincia di Caserta, una devastante esplosione ha ferito cinque persone che si trovavano in una casa in via Busacca, a Marcianise.Secondo una prima ricostruzione i petardi sono stati raccolti...

Ieri pomeriggio, alle ore 16 a Marcianise in provincia di Caserta, una devastante esplosione ha ferito cinque persone che si trovavano in una casa in via Busacca, a Marcianise.Secondo una prima ricostruzione i petardi sono stati raccolti dalla strada e successivamente sono stati inseriti nel camino per "smaltirli". La polvere da sparo ancora presente all'interno dei botti ha però causato la spaventosa esplosione."La situazione dei botti inesplosi è drammatica anche a Napoli e provincia. Migliaia di pezzi - raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Lello Caiazza del movimento Adesso - sono ancora oggi disseminati lungo le strade e molti ragazzini come quelli che abbiamo fotografato nel Pallonetto di Santa Lucia giocano a raccoglierli correndo serissimi rischi. Bisognerebbe da parte delle autorità competenti quanto meno bagnare i fuochi per ridurre al minimo i pericoli. Intanto è ancora gravissima la situazione delle linee telefoniche fisse a Melito che non funzionano dal 31 notte a causa di una bomba carta esplosa davanti alla centralina di smistamento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento