Politica

Nuova Convenzione per la Costituzione della Stazione Unica Appaltante

Capua - Con delibera di Consiglio comunale n° 69 del 06.11.2009 fu approvata la convenzione per la costituzione della Stazione Appaltante Unica Provinciale, a cui, in virtù dell'art. 14 della convenzione medesima, il Comune di Capua ha aderito. A...

Con delibera di Consiglio comunale n° 69 del 06.11.2009 fu approvata la convenzione per la costituzione della Stazione Appaltante Unica Provinciale, a cui, in virtù dell'art. 14 della convenzione medesima, il Comune di Capua ha aderito. A seguito di riunioni presso la Prefettura di Caserta, previe intese con il Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per la Campania ed il Molise, e con la partecipazione della Provincia di Caserta e dei Sindaci dei Comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, è stata manifestata la volontà di rinnovare la Convenzione.Nel corso delle riunioni, è stato nominato un ristretto gruppo di lavoro per la predisposizione del nuovo schema di Convenzione che tenesse conto anche di varie esigenze manifestate dagli intervenuti nel corso dei vari incontri. In data 14 settembre 2012, presso la Prefettura di Caserta, è stata approvata la proposta di nuova Convenzione, elaborata dal gruppo di lavoro all'uopo incaricato e con nota acquisita al protocollo di questo Ente in data 26.09.2012 con il n° 15071 , la Prefettura di Caserta ha trasmesso copia della bozza della Convenzione di rinnovo della Stazione Appaltante Unica, con invito, in caso di adesione, a voler esprimere attraverso atto consiliare il proprio assenso. Il sindaco Carrmine Antropoli: "Già nel 2009 il comune di Capua aveva con prontezza aderito alla stazione unica appaltante quale garanzia di trasparenza nella committenza delle opere pubbliche. Nella prossima seduta il Consiglio Comunale prenderà atto ed approvare la Convenzione per la costituzione della Stazione Appaltante Unica (S.A.U.), configurata quale Centrale Unica di Committenza ed affidata al Provveditorato Interregionale per le OO.PP. per la Campania ed il Molise, che composta da n. 18 articoli progressivamente numerati. Sarà dato mandato alla Giunta Municipale di implementare ogni ulteriore consequenziale atto teso al completamento dell'iter per la partecipazione da parte del Comune di Capua alla Stazione Appaltante Unica, ivi compresi quelli afferenti alle risorse umane e finanziarie da assicurare. Si darà atto che, con l'approvazione della predetta Convenzione, si intendono abrogate tutte le precedenti disposizioni in materia adottate da questa Amministrazione e non compatibili con il medesimo atto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Convenzione per la Costituzione della Stazione Unica Appaltante

CasertaNews è in caricamento