menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
172912_carlo_marino

172912_carlo_marino

Pd, Big Bang torna a chiedere l'assemblea provinciale

Caserta - C'è bisogno di un partito forte e coeso se si vuole intercettare anche a Caserta quella nuova iniezione di fiducia che il Partito Democratico sta registrando a livello nazionale. Un partito che poggi la sua azione su tre pilastri...

C'è bisogno di un partito forte e coeso se si vuole intercettare anche a Caserta quella nuova iniezione di fiducia che il Partito Democratico sta registrando a livello nazionale. Un partito che poggi la sua azione su tre pilastri: proposta politica, trasparenza e condivisione delle scelte. E' questo in sintesi quanto emerso dall'incontro dei circoli Big Bang della provincia di Caserta che ieri si sono ritrovati nel capoluogo per discutere dello stato di salute del Partito Democratico in provincia di Caserta. L'articolazione territoriale dell'associazione nazionale che fa capo a Matteo Renzi non ha dubbi: bisogna ridare voce ai territori, alle donne, agli uomini e ai giovani dei tanti circoli della provincia, perché sono loro la grande energia e la grande forza del Pd. E' solo con un confronto corale e con la partecipazione alle scelte che è possibile, anzi necessario, dettare tutti assieme la linea per affrontare le prossime scadenze elettorali delle amministrative e delle Europee e per elaborare proposte per il territorio.
Per questo motivo Big Bang ritiene incomprensibile l'atteggiamento del presidente dell'Assemblea provinciale del Partito che non ha ancora provveduto ad esercitare a pieno le sue funzioni e lo sollecita a convocare ad horas l'Assemblea come massima espressione di democrazia interna e luogo da cui rilanciare, anche attraverso l'elezione della direzione, il confronto interno al partito.I rappresentanti dei circoli Big Bang hanno infine discusso anche del rilancio del Partito Democratico Campano e, anche alla luce della rappresentanza nell'assemblea regionale e della voglia di contribuire a tutti i livelli all'azione dei Democratici, hanno deciso di chiedere alla segretaria regionale Susy Tartaglione l'allargamento dell'organismo esecutivo ad una rappresentanza dell'area Big Bang individuando, quale espressione di tale area, Carmine De Lucia, renziano della prima ora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento