menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
073517_fuoriPomi

073517_fuoriPomi

Fratelli d'Italia protesta contro il marchio 'Pomi''

Marcianise - Singolare protesta dei giovani casertani di Fratelli d'Italia, che hanno scelto il centro commerciale "Campania" di Marcianise, per manifestare il loro disappunto contro la campagna pubblicitaria "razzista" del marchio "Pomì". Decine...

Singolare protesta dei giovani casertani di Fratelli d'Italia, che hanno scelto il centro commerciale "Campania" di Marcianise, per manifestare il loro disappunto contro la campagna pubblicitaria "razzista" del marchio "Pomì". Decine di giovani del partito di Giorgia Meloni hanno indossato una t-shirt rossa con scritto "Pomì,Fuori da Qui!". Tammaro Iovine leader del movimento giovanile commenta "Abbiamo scelto simbolicamente il "Campania" perché è il centro commerciale piú grande della regione, abbiamo chiesto a tutti coloro che entravano di boicottare l'acquisto dei prodotti Pomí ritenendo inopportuno in questo momento storico approfittare di una situazione delicata che sta vivendo la nostra terra per farne una mera speculazione economica."
Presente al Sit-in anche il portavoce provinciale di Fratelli d'Italia Gimmi Cangiano che commenta " il nostro partito si sta battendo in tutte le sedi istituzionali per difendere la nostra agricoltura, abbiamo proposto al governatore della Regione Campania Stefano Caldoro di destinare parte dei fondi fas per le bonifiche ambientali e stiamo supportando l'idea di promuovere il marchio DOAG per i terreni agricoli. La certificazione servirà da una parte ad evitare il diffondersi di allarmismi generalizzati sui prodotti provenienti dalla Campania, e dall'altra a rilanciare quello che è un settore strategico per la nostra Regione, bloccando automaticamente le coltivazioni nei terreni contaminati e promuovendo con una certificazione di qualità la bontà del prodotto agroalimentare della nostra Regione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento