menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tasi, Del Gaudio: mi confrontero' con le parti sociali, punto a una manovra finanziaria equa

Caserta - "Oltre 2 milioni di euro arriveranno a Caserta per effetto del recente provvedimento che il governo ha adottato per concedere ai Comuni spazi finanziari. La nostra attenzione, però, deve restare alta. Ho seguito e continuerò a seguire...

"Oltre 2 milioni di euro arriveranno a Caserta per effetto del recente provvedimento che il governo ha adottato per concedere ai Comuni spazi finanziari. La nostra attenzione, però, deve restare alta. Ho seguito e continuerò a seguire personalmente le vicende della finanza locale e giovedì prossimo tornerò a discuterne a Roma in occasione dell'Ufficio di Presidenza Nazionale dell'Anci al quale mi ha invitato il presidente Piero Fassino". Lo dichiara il sindaco Pio Del Gaudio.
"Su questo, da sindaco ma anche da professionista che conosce i termini e il peso della manovra fiscale sulle famiglie e sulle imprese, intendo confermare prosegue il primo cittadino - la necessità di un confronto con le parti sociali. All'esito di questo dialogo affiderò tutte le determinazioni che dovranno essere adottate in merito alla Tasi, con l'obiettivo prioritario di un'imposizione fiscale che sia innanzitutto equa e non gravosa nei confronti delle fasce più deboli della nostra comunità. Il rispetto delle norme e la risposta alle esigenze complessive della nostra manovra finanziaria devono passare necessariamente attraverso questo percorso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento