menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polverino (Pdl): 'Confronto tra i vertici interporto e Nitto Palmaper programma di rilancio'

Maddaloni - "Sono certo che ci sono le condizioni per difendere l'occupazione e rilanciare il ruolo e la funzione strategica dell'Interporto di Maddaloni. Lo farò con forza nella mia funzione di consigliere regionale d'intesa con le istituzioni...

"Sono certo che ci sono le condizioni per difendere l'occupazione e rilanciare il ruolo e la funzione strategica dell'Interporto di Maddaloni. Lo farò con forza nella mia funzione di consigliere regionale d'intesa con le istituzioni nazionali ed "in primis" con il presidente della Commissione Giustizia del Senato, Nitto Palma, che ringrazio per il confronto operativo avuto ieri con i vertici dell'Interporto".Lo afferma il consigliere regionale e coordinatore provinciale vicario del Pdl, Angelo Polverino, che aggiunge: "Con il presidente Nitto Palma abbiamo analizzato la situazione attuale e ci siamo confrontati con i vertici dell'Interporto. Il decollo della struttura richiede l'impegno sinergico di vari attori del territorio e una speciale attenzione a livello nazionale. Per questo sarà fissato a breve un tavolo tecnico sull'argomento. Le tante, troppe, crisi industriali ed emorragie occupazionali, come quella della Indesit, non possono essere più tollerate. Occorre una visione d'insieme del tessuto produttivo ed economico di Terra di Lavoro e in questa l'Interporto costituisce una priorità come lo costituisce la salvaguardia dell'occupazione all'Indesit di Carinaro-Teverola".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento