Politica

Giusy Pascarella (Fi): 'Forza Italia per una nuova stagione di liberta''

Maddaloni - "Sancita la rinascita di Forza Italia e con essa la comune vicinanza e sostegno ad un grande progetto, quello del nostro insostituibile Presidente Berlusconi. Sono certa che i tanti amici comunemente definiti "militanti" o attivisti...

"Sancita la rinascita di Forza Italia e con essa la comune vicinanza e sostegno ad un grande progetto, quello del nostro insostituibile Presidente Berlusconi. Sono certa che i tanti amici comunemente definiti "militanti" o attivisti, quelli che come me nel lontano 94' hanno costruito le solide basi su cui poggiare il nostro grande sogno di libertà aderiranno a questo rinnovato progetto. Tutti insieme abbiamo reso concreta quella che era solo un'idea, la libertà, così come incarnata dal nostro Presidente, e dopo il suo accorato appello alla costituzione dei circoli di FORZA SILVIO dobbiamo ora ritrovare quell'entusiasmo e quello spirito che ci animò alla nascita del movimento. Eletti, militanti e simpatizzanti, tutti noi insieme costituiamo lo zoccolo duro su cui potrà contare sempre il Presidente Berlusconi, contrariamente a quelli che avrebbero dovuto, in quanto unici beneficiati nonché nominati dal Presidente, ancor più di tutti noi difendere il nostro progetto. Inconcepibili ed inaccettabili gli attacchi con fuoco amico, acccompagnati da discutibili silenzi. Il nostro supporto, rispetto, e non ultimo, l'affetto per il Presidente Berlusconi, dapprima con Forza Italia, con il Popolo della Libertà poi , ed oggi ancora una volta con Forza Italia, non è mai stato in discussione, tutt'altro; piuttosto vorremmo chiarimenti in merito alla posizione dei nominati. Solo chi ha veramente messo mente e cuore in questo progetto e creduto nel suo leader, puó, anzi dovrebbe per obbligo morale, dimostrargli la propria vicinanza e sostegno.In quante battaglie ci siamo misurati e quante vittorie abbiamo ottenuto restando uniti. Quante soddisfazioni ci hanno accompagnato, se solo volessimo ritrovare quei sentimenti, quei ricordi? Oggi, però, abbiamo di fronte una nuova sfida delicata e difficile, dobbiamo mettere da parte i personalismi finalizzati al solo mantenimento delle poltrone.Basta a divisioni, basta a trasversalismi di comodo, basta con la ricerca spasmodica di posti da occupare.Guardiamo con occhi nuovi, a questo momento difficile per noi tutti, un momento che coincide con una reale e pesante crisi socio-economica e di VALORI.Il mio é un richiamo al senso di responsabilità, al rispetto del ruolo che ciascuno di noi si é conquistato, con la militanza e la perseveranza, nel pieno rispetto del mandato affidatoci dai cittadini. Lo dobbiamo ai dieci milioni di elettori che ci sostengono e che ci spingono a supportare sempre più il Presidente Berlusconi.La gente é stanca di percepirci separati e litigiosi, ma vuole vederci finalmente impegnati per il loro ed il nostro riscatto di dignità .Ci riusciremo! Ritroviamoci tutti insieme ed uniti per una nuova stagione di libertà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giusy Pascarella (Fi): 'Forza Italia per una nuova stagione di liberta''

CasertaNews è in caricamento