menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sulla Gazzetta Ufficiale il Bando per il collettore Regi Lagni

Casal di Principe - E' stato inviato alla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea ilbando di gara per l'affidamento della progettazione esecutiva e dei lavori relativi al collettore di Casapesenna – San Cipriano d'Aversa – Casal di Principe nel...

E' stato inviato alla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea ilbando di gara per l'affidamento della progettazione esecutiva e dei lavori relativi al collettore di Casapesenna - San Cipriano d'Aversa - Casal di Principe nel comprensorio di Foce Regi Lagni, e delle opere idrauliche annesse. L'intervento adegua il sistema di collettamento fognario del territorio dei 3 comuni ed è diretto a risolvere concretamente le gravi problematiche ambientali e igienico-sanitarie che da lungo tempo caratterizzano il territorio.Le opere previste sono:? impianti di derivazione lungo il cavone Arena nel Comune di San Cipriano d'Aversa;? collettore dal primo derivatore di monte nel comune di San Cipriano d'Aversa al derivatore esistente sul canale Bonito a Casal di Principe;? attraversamento ferroviario sulla linea Napoli - Roma nel comune di San Cipriano D'Aversa;? adeguamento delle opere esistenti nelle quali il collettore di progetto si innesta (derivatore e sollevamento).Il termine per la ricezione delle offerte è fissato al 19 dicembre 2014 alle ore 13. L'Importo a base d'asta è pari a 5 milioni e 140 mila euro. Giunta Regionale della Campania - Ufficio StampaVia Santa Lucia, 81 - 80134 NapoliTel. 081 7962383 - fax 081 7962385e-mail: ufficio.stampa@regione.campania.itwww.regione.campania.it"E' la giusta risposta - sottolinea l'assessore all'Ambiente Giovanni Romano - ai rilevanti problemi ambientali di una vasta area della nostra regione. La Giunta Caldoro continua ad investire risorse finanziarie nella depurazione dopo decenni di annunci rimasti senza attuazioni concrete. In tal modo diamo seguito alle legittime richieste dei cittadini e delle amministrazioni locali che per lungo tempo hanno sollecitato l'intervento che adesso andiamo a realizzare.""Si tratta - aggiunge l'assessore Edoardo Cosenza, delegato del presidente Caldoro al coordinamento dei Grandi progetti regionali - di una importante opera che è complementare rispetto ai Grandi progetti "Regi lagni" (attualmente in fase di gara per 200 milioni di euro) e "Litorale domizio-bandiera blu" (aggiudicato in via definitiva per 80 milioni di euro). Complessivamente il più grande sforzo in Europa per la depurazione dell'intero litorale Domizio."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento