menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
180504_leggeuguale_processo

180504_leggeuguale_processo

Curavano affari boss Schiavone a Modena: due condanne

Santa Maria Capua Vetere - La seconda sezione penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) ha emesso due condanne, per 7 e 3 anni di reclusione, per associazione camorristica e quattro assoluzioni nei confronti di presunti affiliati...

La seconda sezione penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) ha emesso due condanne, per 7 e 3 anni di reclusione, per associazione camorristica e quattro assoluzioni nei confronti di presunti affiliati alla fazione dei Casalesi guidata da Giuseppe Caterino. Fedelissimo del boss Francesco Schiavone, Caterino, catturato a Tropea nel giugno del 2005, curava gli affari della famiglia Schiavone a Modena dove gestiva molti affari illeciti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

  • Cronaca

    Contagi a picco, 379 guariti in 24 ore nel casertano

  • Cronaca

    Scommesse del clan, Schiavone: "Un cartello con mafia e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, un morto ed un ferito grave

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento