Politica

Direttore Asl Menduni: Mia nomina voluta da Caldoro e non da Alemanno

Caserta - Paolo Menduni, Direttore Generale dell'ASL di Caserta, in seguito agli avvenimenti che hanno interessato alcuni dirigenti dell'Azienda Sanitaria e a notizie che riguardano direttamente la sua persona dichiara :"Alcuni giornali hanno...

151835_asl_caserta

Paolo Menduni, Direttore Generale dell'ASL di Caserta, in seguito agli avvenimenti che hanno interessato alcuni dirigenti dell'Azienda Sanitaria e a notizie che riguardano direttamente la sua persona dichiara :"Alcuni giornali hanno riportato che un cosiddetto "pentito" ha dichiarato che la mia nomina a Direttore Generale dell'ASL di Caserta, sarebbe avvenuta a seguito di una segnalazione dell'ex Sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Facendo seguito alla pronta smentita dello stesso On. Alemanno, mi sento in dovere di precisare che, quando sono stato nominato Commissario Straordinario, mi trovavo da due anni a Pescara, in qualità di consulente della Regione Abruzzo per il piano di rientro e non avevo alcun rapporto di vicinanza con politici importanti della Capitale, tantomeno con Gianni Alemanno.
La scelta fiduciaria di amministratore della Asl di Caserta è stata fatta, dopo attenta valutazione del mio curriculum, dalla Giunta Regionale della Campania ed in particolare dal Presidente Stefano Caldoro che riteneva utile nominare, a Caserta, un amministratore proveniente da un'altra Regione quindi senza alcun legame con la rete di amicizie, parentele o con politici locali.Infine, ritengo che gli obiettivi raggiunti abbiano dato ragione al Presidente Caldoro che, ancora una volta, sento di ringraziare per la scelta fiduciaria, a suo tempo, fatta. - Paolo Menduni"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Direttore Asl Menduni: Mia nomina voluta da Caldoro e non da Alemanno

CasertaNews è in caricamento