Politica

Cerreto (Pdl) tiene comizio in Piazza della Vittoria

Maddaloni - In attesa di ricevere la "volata" da parte dell' on.le Alessandra Mussolini che interverrà a Maddaloni il 20 febbraio, l ' ex sindaco di Maddaloni, l' Avv. Antonio Cerreto candidato alla camera dei deputati per il Pdl, ha incontrato i...

071632_CERRETO

In attesa di ricevere la "volata" da parte dell' on.le Alessandra Mussolini che interverrà a Maddaloni il 20 febbraio, l ' ex sindaco di Maddaloni, l' Avv. Antonio Cerreto candidato alla camera dei deputati per il Pdl, ha incontrato i cittadini maddalonesi in un pubblico comizio che si è tenuto ieri ( per chi legge), in Piazza della Vittoria ( foto). Antonio Cerreto ha dichiarato "sono stato pieno di traditori e di gente che già durante la campagna elettorale del 2010 , erano a fianco a me ma facevano il voto disgiunto e non votavano per me alla carica di sindaco; al primo consiglio comunale , l' udc ha iniziato a rompersi al suo interno perché il Presidente della Provincia Zinzi aveva deciso di scegliere direttamente i tre assessori in quota Udc e il suo partito locale si divise e ci furono problemi per l' amministrazione comunale; qualche traditore c'è stato anche nel Pdl e poi è stato messo alla porta. Io, con la mia squadra di amici che mi sono ancora vicini, ho compiuto dei veri e propri miracoli per andare avanti. Io mi sono dimezzato l' indennità di sindaco e rispetto ai 3, 4 mila euro ho percepito 1500 euro netti; quando siamo arrivati al comune, l' allora ditta incaricata alla raccolta dei rifiuti non aveva manco i soldi per mettere la benzina alle navette e io ho chiesto ad amici che hanno i distributori di gasolio di provvedere e ho pagato di tasca mia, senza gravare sui cittadini. L' asfalto messo sulla 265 è stata una cortesia che alcuni amici imprenditori hanno fatto al Comune, a titolo gratuito. Prima, al comune di Maddaloni, quando si chiamava il bar il conto lo pagavano i cittadini mentre io ho cambiato anche questa cosa. Abbiamo trovato una città sommersa dei rifiuti e invece abbiamo portato la differenziata al 46 %. Io avevo messo in atto le procedure per evitare il dissesto ma poi mi sono dimesso e ho gettato la spugna perché era chiaro che alcuni consiglieri comunali volevano scherzare con il futuro dei cittadini onesti maddalonesi e io me ne sono andato e non li ho fatti giocare più. Ora ascolto che ci sono circa 10 candidati a sindaco, voglio chiedere loro dove vanno , dove si presentano? Si candideranno a sindaco solo perché non hanno i voti per fare i consiglieri comunali. Se divento deputato farò una proposta di legge: chi si candida sindaco e non viene eletto, decade da consigliere comunale". Tutto è pronto quindi per l' appuntamento di Mercoledì 20 febbraio ore 17.00 presso via campolongo, dove interverranno l' on.le Alessandra Mussolini, l' avv Antonio Cerreto, l' on.le Angelo Polverino, il sen. Carlo Sarro, l' on.le Enzo d' Anna, la prof.ssa Adele Vairo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerreto (Pdl) tiene comizio in Piazza della Vittoria

CasertaNews è in caricamento