menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Utilizzo congiunto del segretario comunale: in due anni risparmiati 80mila euro

Alife - Il Comune di Alife, grazie alla convenzione stipulata con il Comune di Sant'Angelo d'Alife per l'utilizzo congiunto dello stesso segretario comunale, è riuscito a risparmiare, in retribuzioni al professionista, circa 80.000 euro in due...

Il Comune di Alife, grazie alla convenzione stipulata con il Comune di Sant'Angelo d'Alife per l'utilizzo congiunto dello stesso segretario comunale, è riuscito a risparmiare, in retribuzioni al professionista, circa 80.000 euro in due anni. Trattasi del segretario comunale Sandro Riccio, professionista di Caiazzo, scelto a suo tempo per il Comune di Alife dalle precedenti amministrazioni comunali, ma confermato dall'amministrazione in carica, guidata dal Sindaco Giuseppe Avecone, fin dal suo insediamento avvenuto nel maggio del 2011. Grazie quindi alla convenzione siglata tra i due enti, quello di Alife e di Sant'Angelo d'Alife (40.000 euro all'anno è la quota che dovrebbe corrispondere il Comune sant'angiolese), il segretario comunale è costato ad Alife soli 40.000 euro all'anno. E se si considerano i due anni di servizio, grazie alla convenzione che continua a sussistere il Comune alifano è riuscito a risparmia, fino ad ora, la somma considerevole di 80.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    Muore un altro paziente affetto da Covid-19

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento