Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Il Presidente Napolitano si emoziona con Obama

(Washington) "Non ho bisogno di sottolineare l'emozione che provo per il generoso apprezzamento ricevuto per il mio lungo mandato al servizio dell'Italia, della nostra alleanza e della nostra causa comune. Sono grato al Presidente Obama per avermi...

065642_obama_napolitano

(Washington) "Non ho bisogno di sottolineare l'emozione che provo per il generoso apprezzamento ricevuto per il mio lungo mandato al servizio dell'Italia, della nostra alleanza e della nostra causa comune. Sono grato al Presidente Obama per avermi invitato alla Casa Bianca per una visita di commiato e per offrirmi l'opportunità per uno scambio di vedute prima del completamento della mia presidenza". Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, all'inizio dell'incontro con il Presidente degli Stati Uniti d'America Barack Obama nello Studio Ovale della casa Bianca.
"Sono certo - ha aggiunto il Capo dello Stato - che oggi riusciremo a esprimere la nostra comune fiducia nel futuro dell'Italia, nelle relazioni tra Italia e Stati Uniti e, più in generale, nel futuro del nostro impegno reciproco per l'avanzamento della pace, e l'affermazione della democrazia e dei diritti umani". "L'Italia - ha sottolineato il Presidente Napolitano - ha fatto dei notevoli progressi negli ultimi 14 mesi grazie all'azione del governo e con il sostegno parlamentare di diverse, a volte opposte, forze politiche, e con la collaborazione di diversi gruppi sociali e di tutti i cittadini. Questo progresso deve continuare e continuerà perché l'Italia ne ha bisogno, l'Europa ne ha bisogno e, io ritengo, il mondo intero ne ha bisogno".
"L'annuncio da poco fatto a Bruxelles e a Washington a proposito dei negoziati per una Transatlantic, Trade and Investment Partnership, è stato significativo. Sono rimasto colpito - ha rilevato il Presidente Napolitano - dalle parole 'all the leaders of the European Union and the United States' un 'incipit' bello. Ritengo che questa partnership verrà realizzata. Per il momento siamo alle fase iniziali, ma sono sicuro che la sua finalizzazione potrà rappresentare un contributo rilevante per la promozione di nuovo sviluppo , di avanzamento tecnologico e giustizia sociale su entrambi i lati dell'Atlantico. Penso che tale partnership possa rappresentare anche qualcosa di più, e cioè un nuovo passaggio storico nei rapporti tra l'Europa e gli Stati Uniti, non solo economicamente ma anche da un punto di vista economico e morale. E' mia convinzione - ha detto - che lo spostamento del centro di gravità nelle relazioni internazionali che sta avendo luogo a livello mondiale non cancelli l'importanza cruciale del rapporto transatlantico. Al contrario esso rappresenta un nuovo stimolo per noi al fine di rendere la cooperazione transatlantica ancora più attiva e competitiva. E' assolutamente necessario per un mondo migliore fare in modo che la nostra comune eredità' di valori ed esperienze sia un fattore decisivo anche nel futuro, nel processo di globalizzazione".
"Questo - ha concluso il Capo dello Stato - è lo spirito con il quale voglio rendere testimonianza ancora una volta della mia amicizia personale e ammirazione per il Presidente Obama. Purtroppo l'ultima visita a Roma del Presidente e della sua famiglia era stata breve per cui mi aspetto una nuova visita anche se avrò un ruolo diverso. Sarò in un altro palazzo ma sarò sempre lì per accogliervi".

Il Presidente Napolitano dopo aver incontrato il Presidente Barack Obama, si è intrattenuto a colazione alla Blair House con il Segretario di Stato, John Kerry. La visita a Washington del Presidente Napolitano è iniziata giovedì mattina con l'incontro alla Blair House con la Minority leader, Nancy Pelosi, e con una colazione con il Vice Presidente degli Stati Uniti d'America, Joe Biden.
Nel pomeriggio, il Capo dello Stato ha visitato il David Apollo, la scultura di Michelangelo esposta alla National Gallery of Art nell'ambito dell'anno della cultura italiana negli Stati Uniti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Presidente Napolitano si emoziona con Obama

CasertaNews è in caricamento