Politica

Omicidio nel Parco Verde di Caivano: ergastolo per Salvatore Belforte e Giovanni Musone

Marcianise - I boss della camorra di Marcianise Salvatore Belforte e Giovanni Musone sono stati condannati all'ergastolo per l'omicidio di Massimo Ciccarelli. La sentenza è stata emessa ieri dal gip Alessandra Ferrigno del tribunale di Napoli, a...

180504_leggeuguale_processo

I boss della camorra di Marcianise Salvatore Belforte e Giovanni Musone sono stati condannati all'ergastolo per l'omicidio di Massimo Ciccarelli. La sentenza è stata emessa ieri dal gip Alessandra Ferrigno del tribunale di Napoli, a 16 anni di distanza dall'uccisione di Ciccarelli, freddato nel parco Verde di Caivano (Napoli) dal clan dei "mazzacane" per il controllo dello spaccio di stupefacenti nel territorio che va da Caivano e Marcianise. A 18 anni di reclusione è stato invece condannato Antonio Della Ventura. Prima della discussione finale dei legali difensori, Belforte e Della Ventura avevano ammesso le loro colpe spiegando di aver partecipato all'omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio nel Parco Verde di Caivano: ergastolo per Salvatore Belforte e Giovanni Musone

CasertaNews è in caricamento