menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
061943_palapartenope

061943_palapartenope

Oltre 1000 persone al concerto al palapartenope per salvare l' Edenlandia ed il parco Zoo

Napoli - Grande successo sabato sera per il concerto a sostegno dell' Edenlandia ed il Parco Zoo organizzato al Palapartenope dalla cantante italo-tunisina M'Barka Ben Taleb accompagnata dalla sua band: Giosi Cincotti, il produttore artistico del...

Grande successo sabato sera per il concerto a sostegno dell' Edenlandia ed il Parco Zoo organizzato al Palapartenope dalla cantante italo-tunisina M'Barka Ben Taleb accompagnata dalla sua band: Giosi Cincotti, il produttore artistico del progetto, alle tastiere ed arrangiamenti, Ernesto Nobili, chitarre e bouzuki, Arcangelo Caso, violoncello, Michele Maione alle percussioni, Marilù Poledro e Mavi Gagliardi, cori. Musica che è stato un ponte tra Napoli e L'Africa, un incontro artistico in cui le diverse culture musicali si sono incrociate e arricchite. Con loro sul palco tanti ospiti che hanno aderito all'iniziativa: Enzo Gragnaniello, Angelo Di Gennaro, Ciccio Merolla, Daniele Sepe, Antonio Onorato, Gennaro Cosmo Parlato, il Triotarantae, Meditamburi, Edoardo Amirante Ensemble. Il concerto è stato arricchito dalla suggestione delle "Visioni di sabbia live" di Licio Esposito. In prima linea anche il giudice Nicola Graziano ed il curatore fallimentare, Salvatore Lauria, "Oltre 1000 persone - raccontano il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli e Gianni simioli della radiazza che hanno sostenuto l' iniziativa - sono accorse all'' evento sfidando la pioggia ed il freddo. Tantissimi erano poi i bambini che si sentono orfani del loro parco giochi e sono preoccupati per la sorte degli animali dello Zoo. Finalmente una risposta concreta dalla città che si era sostanzialmente disinteressata fino ad ora di queste due realtà che generavano reddito, profitti e davano da mangiare ad oltre cento famiglie dei dipendenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento