Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Ecodem della Valle: viabilita' selvaggia

Santa Maria a Vico - Da ieri mattina, lunedì 8 aprile, con i lavori di via Appia Antica, all'altezza delle scuola materna Iadaresta, sono comparsi agli incroci di P.co De Lucia dei cartelli-transenne di deviazione del traffico in strade a divieto...

Da ieri mattina, lunedì 8 aprile, con i lavori di via Appia Antica, all'altezza delle scuola materna Iadaresta, sono comparsi agli incroci di P.co De Lucia dei cartelli-transenne di deviazione del traffico in strade a divieto di accesso. Anche questa volta il tutto senza un coordinamento tra l'ufficio viabilità, il cui delegato è l'ass. Tonino Iaia, la direzione dei lavori e l'ufficio dei Vigili Urbani.Ancora una volta la cittadina è lasciata alla viabilità selvaggia, senza alcun supporto da parte di chi dovrebbe regolare il coordinamento di lavori e la viabilità quotidiana.Da quando l'assessore Iaia si occupa dell'argomento viabilità, in effetti, S. Maria a Vico è ossessionata dal caos. E dire che a supporto del corpo dei VV.UU. c'è l'associazione NOEI, che viaggia a 10mila Euro di contributo annui, oltre al supporto della Protezione Civile.Ci sarà un piano traffico pensato per l'occasione? Abbiamo ormai anche la convenzione con il corpo dei VV.UU. di Valle di Maddaloni, potrebbero essere queste risorse in più? I cittadini attendono risposte adeguate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecodem della Valle: viabilita' selvaggia

CasertaNews è in caricamento