menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
074801_elezioni_comnunali

074801_elezioni_comnunali

Ballottaggio: bassissima affluenza alle urne a Maddaloni, piu' alta a Marcianise. Si vota anche oggi fino alle 15.00

Caserta - Anche in Terra di Lavoro, così come in tutta Italia, si conferma la bassa affluenza alle urne per il turno di ballottaggio. Alle ore 22.00 di ieri sera, domenica 9 giugno 2013, avevano votato il 37,47% degli aventi diritto. Una...

Anche in Terra di Lavoro, così come in tutta Italia, si conferma la bassa affluenza alle urne per il turno di ballottaggio. Alle ore 22.00 di ieri sera, domenica 9 giugno 2013, avevano votato il 37,47% degli aventi diritto. Una percentuale di gran lunga più bassa rispetto al primo turno quando alla stessa ora avevano votato il 55,46% degli elettori, ma sicuramente molto più alta della media nazionale registrata lungo tutto lo stivale che ieri si è fermata al 33,87%. Si tratta di un dato assolutamente fisiologico, caratteristico dei turni di ballottaggio, che vede buona parte dell'elettorato disinteressarsi del voto per varie ragioni. C'è da dire, inoltre, che ieri era la prima domenica primaverile dove finalmente ha dominato il sole invogliando molte famiglie ad approfittare per una gita al mare, in montagna o fuori porta.
Oggi si vota dalle ore 7 alle ore 15, subito dopo avverrà lo scrutinio al termine delle operazioni di voto e dopo il riscontro del numero dei votanti. Per il turno di ballottaggio si sceglie solo tra i due candidati sindaci che hanno ottenuto, al primo turno, il maggior numero di voti e l'elettore vota tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato prescelto. I soli due comuni casertani che vanno al voto sono Marcianise e Maddaloni. Bassissima l'affluenza a Maddaloni dove ha votato fino a ieri il 31,91%, più alta la partecipazione a Marcianise dove ha votato il 43,37% degli aventi diritto.

I candidati da votare a Marcianise sono Ciro Foglia (Udc, Cambiamo Marcianise, Psi, Primavera Cittadina e Adesso per Cambiare) che nel primo turno ha totalizzato 8780 voti e Antonio De Angelis (Pdl, Marcianise Più, Fratelli d'Italia, Grande Sud, Sci, La Destra) che nel primo turno ha raggiunto 7.808 voti. I due candidati contendenti a Maddaloni sono: Rosa De Lucia (Pdl, Udc e liste civiche) che nel primo turno ha ottenuto 9.587 voti; Andrea De Filippo (Gruppo di 4 liste civiche) che al primo turno ha ottenuto 7.161 voti.
Il ministero dell'Interno ricorda che, poiché il turno di ballottaggio costituisce una prosecuzione delle operazioni del primo turno, potranno votare, in occasione del ballottaggio stesso, solo coloro che abbiano maturato il diritto di elettorato entro il giorno di domenica 26 maggio 2013, in cui ha avuto inizio la votazione del primo turno. Tali elettori potranno partecipare al turno di ballottaggio anche se non si siano recati a esprimere il voto in occasione del primo turno. Per poter esercitare il diritto di voto presso l'ufficio elettorale di sezione nelle cui liste risulta iscritto, l'elettore dovrà esibire, oltre ad un documento di riconoscimento, la tessera elettorale personale a carattere permanente. I risultati delle operazioni elettorali saranno diffusi in tempo reale attraverso i siti www.interno.gov.it e https://elezioni.interno.it .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La Campania in 'zona gialla' per la terza settimana consecutiva

  • Cronaca

    Docente e 5 studenti positivi, chiusa la scuola media

  • Incidenti stradali

    Scooter finisce contro auto, due morti. Tragedia sulla nazionale

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento