Politica

Comune di Caiazzo cede al Gal Consorzio Alto Casertano un locale del palazzo municipale

Caiazzo - Il Comune di Caiazzo cede al Gal Consorzio Alto Casertano un locale posto al piano terra del palazzo municipale. Ospiterà per tre anni uno sportello informativo, attività senza scopo di lucro sancita da uno schema di convenzione...

Il Comune di Caiazzo cede al Gal Consorzio Alto Casertano un locale posto al piano terra del palazzo municipale. Ospiterà per tre anni uno sportello informativo, attività senza scopo di lucro sancita da uno schema di convenzione sottoscritto dal primo cittadino Stefano Giaquinto e il legale rappresentante del Gal Ercole De Cesare. Un servizio, nell'ambito della misura 41 - sottomisure 411 Azione 2.2, che sarà posto al piano terra, adiacente all'ufficio Anagrafe (ex ufficio assistenza). "E' intenzione dell'Amministrazione comunale - sostiene il sindaco della città di Caiazzo e assessore provinciale - favorire, come già fatto in passato, iniziative atte a promuovere il territorio attraverso attività informative per la popolazione e attori economici, in particolare sulle opportunità offerte dalle politiche di sviluppo locali, regionali, nazionali e comunitarie. L'attivazione di uno sportello informativo con sede nella casa comunale - conclude la fascia tricolore - sarà un punto di riferimento per il comprensorio caiatino ed i comuni limitrofi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Caiazzo cede al Gal Consorzio Alto Casertano un locale del palazzo municipale

CasertaNews è in caricamento