menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
122857_nicolacosentino

122857_nicolacosentino

Torna in liberta' lex sottosegretario del Pdl Nicola Cosentino

Caserta - Torna in libertà l'ex sottosegretario del Pdl Nicola Cosentino, ai domiciliari dal 26 luglio scorso nella sua abitazione di Caserta. Lo ha deciso nel pomeriggio il collegio di tribunale di Santa Maria Capua Vetere presieduto da Orazio...

Torna in libertà l'ex sottosegretario del Pdl Nicola Cosentino, ai domiciliari dal 26 luglio scorso nella sua abitazione di Caserta. Lo ha deciso nel pomeriggio il collegio di tribunale di Santa Maria Capua Vetere presieduto da Orazio Rossi davanti al quale pende il processo, noto come «Il Principe e la Scheda Ballerina», che vede imputato Cosentino per il reato di reimpiego di capitali illeciti aggravati dall'aver agevolato il clan dei Casalesi. Nell'altro processo in corso a Santa Maria, noto come «Eco4», Cosentino è imputato per concorso esterno in associazione camorristica.
Il politico originario di Casal di Principe, e secondo l'impianto accusatorio legato ad alcuni esponenti delle famiglie camorristiche dei casalesi, si era costituito, il 15 marzo scorso, allo scadere del mandato parlamentare, nel carcere di Secondigliano. Poi, quattro mesi più tardi, il 26 luglio, aveva ottenuto gli arresti domiciliari, prima in una residenza di Isernia, poi nella sua abitazione di Caserta. L'ex deputato, dalla sua casa di via Tescione a Caserta dove ha scontato le ultime due settimane di domiciliari, non ha voluto rilasciare dichiarazioni; per lui ha parlato l'amico e senatore del Pdl Vincenzo D'Anna. «Nicola Cosentino è molto contento ma vuole passare queste ore nella riservatezza e nella pace della famiglia» ha spiegato. Il provvedimento è stato notificato ieri all'ex parlamentare intorno alle 17.30, quindi è iniziato un via vai di parenti e amici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento