Un ‘piano traffico’ speciale per l’apertura del nuovo tribunale

Chiuso al traffico un tratto di via Albana per motivi di sicurezza

Il tratto di via Albana chiuso al traffico

In concomitanza con la piena operatività della nuova sede del Tribunale Civile di Santa Maria Capua Vetere in via Albana, il dirigente della Polizia Municipale Comandante Salvatore Schiavone ha previsto, come concordato anche con la Presidenza del Tribunale, in via sperimentale per garantire la sicurezza nell’afflusso e nel deflusso alla struttura, la chiusura dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.45 del tratto di strada di via Albana compreso tra l’intersezione di via Bonaparte con via Mario Fiore.

Il periodo di sperimentazione sarà utilizzato per verificare sul campo le reali esigenze e individuare eventuali opportune misure alternative anche di concerto con il professor eCartenì, delegato dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” per la redazione del PUT. Nelle more tutta l’area potrà essere raggiunta da via Mario Fiore (direzione via Albana e via Matarazzo) e da via Degli Orti (direzione via Fratta e Piazza San Pietro). 

Con lo stesso provvedimento è stata istituita una zona urbana con limite di velocità (30 km/h) in via Albana e via Matarazzo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

  • Terrore in corso Giannone, albero della Reggia crolla in strada | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento