Variante, svolta dopo le polemiche: i lavori saranno fatti di notte

L'Anas comunica il cambio degli orari di chiusura per il rifacimento dell'asfalto

La Variante Anas

Dopo le polemiche per i lavori 'diurni' per il rifacimento dell'asfalto sulla Variante, raccontate da Casertanews,tra automobilisti imbufaliti e la preoccupazione per la prossima apertura delle scuole, l'Anas corre ai ripari. "Al fine di contenere i disagi alla circolazione in orario diurno, oltre alle limitazioni già in corso nella galleria "Parco Della Reggia" come annunciato lo scorso 25 agosto, anche i previsti lavori di ripavimentazione proseguiranno in orario notturno, con chiusura del tratto compreso  tra lo svincolo di Maddaloni (km 0,000) e lo svincolo di San Clemente (km 4,800 circa), ivi compreso quella totale dello svincolo intermedio di Zona Industriale – San Nicola la Strada", si legge in una nota.

La Variante, dunque, chiuderà a partire da questa sera fino a venerdì 11 settembre nella fascia oraria compresa tra le 21:30 e le 7:00 del giorno successivo, escluso giorni festivi e prefestivi.  Il traffico veicolare sarà deviato sulla viabilità locale adiacente, in corrispondenza degli svincoli di Maddaloni e di San Clemente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento