Lavori sulla Variante, prorogata la chiusura al traffico

Fino al 29 luglio interdetto alle auto il tratto tra Casagiove e San Prisco

I lavori sulla Variante

Prorogata di un'altra settimana la chiusura del tratto di variante Anas compreso tra le uscite di Casagiove e San Prisco. Lo ha reso noto l'Anas in una nota.

La proroga della chiusura fino al 29 luglio, dalle 8 alle 18, si è resa necessaria per la prosecuzione dei lavori di rifacimento della pavimentazione dell'arteria. Il traffico sarà deviato sull’adiacente viabilità locale, in corrispondenza degli svincoli di Casagiove e di San Prisco, ad esclusione dei veicoli di massa a pieno carico superiore alle 7,50 tonnellate, non adibiti al trasporto di persone, che vengono differentemente deviati sulla viabilità locale in corrispondenza dello svincolo di Maddaloni (km 0,000) e l'innesto di S.M. Capua Vetere (km 16,500), con percorso alternativo lungo l'adiacente autostrada A1 (tratta sv. S.M. Capua Vetere-Caserta Sud/Nord). I lavori proseguiranno anche per gran parte del mese di agosto, preservando in ogni caso il periodo del ferragosto, ovvero i giorni festivi e prefestivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento