rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Notizie

Domenica di super lavoro sulla Napoli-Bari: cancellati treni nel tratto casertano

Domenica 5 dicembre la circolazione sulla linea Cassino–Napoli (via Cancello) subirà modifiche ed interruzioni

Prosegue l’attività dei cantieri sulle principali linee ferroviarie del nodo di Napoli. Per consentire a Rete Ferroviaria Italiana di realizzare i lavori connessi alla nuova tratta Cancello-Frasso dell’itinerario Napoli-Bari, domenica 5 dicembre la circolazione dei treni sulla linea Cassino – Napoli via Cancello subirà modifiche ed interruzioni.

In particolare: i treni regionali delle relazioni Cassino-Vairano-Caserta-Napoli, Rocca Ravindola-Venafro-Vairano-Caserta-Napoli e Roma-Formia-Caserta-Napoli seguono il percorso via Aversa e subiscono variazioni di numerazioni, orari e fermate; i treni regionali/metropolitani delle relazioni Battipaglia-Salerno-Caserta, Napoli Centrale-Caserta via Cancello e Napoli Campi Flegrei-Caserta sono limitati/originari da Cancello; il solo treno 5895 della relazione Roma Termini-Napoli Centrale (via Cancello) è soppresso e sostituito da nuovo treno 34947 deviato via Aversa; i viaggiatori troveranno bus da Villa Literno per il proseguimento su Caserta.

I treni InterCity Notte delle relazioni Torino-Reggio Calabria (e viceversa), Siracusa/Palermo-Roma/Milano (e viceversa) subiscono modifiche di percorso e numerazione. I collegamenti tra le stazioni di Caserta e Cancello saranno garantiti da un servizio di bus navetta con cadenza ogni 30 minuti.

Per i lavori sulla linea si prevede l’impiego di 60 persone, tra dipendenti di Rete Ferroviaria Italiana e ditte appaltate, con un impegno economico complessivo di circa 2 milioni di euro. I dettagli delle variazioni all’offerta commerciale sono disponibili nelle stazioni e consultabili sul sito di Rfi e sui canali web dell’impresa ferroviaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica di super lavoro sulla Napoli-Bari: cancellati treni nel tratto casertano

CasertaNews è in caricamento