Autovelox, nessun passo indietro. La Provincia lo autorizza

Via libera definitivo dopo le polemiche scoppiate nelle scorse settimane

Altro che rimozione. I sistemi di controllo della velocità sulla provinciale 335 dal Km 29+800 al Km 35+000, nel territorio di Marcianise, resteranno al loro posto. Gli autovelox erano finiti al centro delle polemiche sia degli automobilisti, per il limite impostato ai 60 km/h che ha provocato non poche multe, che della Provincia, che in un primo momento sembrava intenzionata a rimuovere i tutor.

Questa mattina invece la Provincia, con un documento firmato dal dirigente Antonino Del Prete e indirizzato al sindaco di Marcianise Antonello Velardi e alla giunta regionale della Campania, ha dato il via libera all’autorizzazione ‘a sanatoria’ per l’installazione del tutor. Il Comune dovrà poi provvedere alla manutenzione e alla sostituzione del guardrail nel tratto interessato dall’installazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • La fortuna bacia il casertano: vinti oltre 130mila al Lotto

  • Vola dalla finestra di casa e muore a 56 anni

  • Coppia di commercianti positivi al coronavirus. E' caccia a tutti i contatti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento