Torna la pioggia nel week-end, cielo completamente coperto

Secondo gli esperti le precipitazioni si concentreranno soprattutto durante il pomeriggio di sabato 25

Sabato 25 e domenica 26 gennaio torna la pioggia a Caserta e provincia. Secondo le previsioni degli esperti de "ilmeteo" sarà un week end con cielo prevalentemente coperto nel casertano. Le precipitazioni si faranno sentire magiormente sabato 25 gennaio: dalle ore 10 alle 13 e dalle 19 alle 21 prevista pioggia moderata. Domenica 26 gennaio invece le precipitazioni si concentreranno intorno alle 19. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul fronte vento, invece, non sono previste raffiche nel week end. Per quanto riguarda le temperture, previsti lievi aumenti rispetto ai giorni precedenti soprattutto domenica, quando i picchi massimi raggiungeranno quota 14 gradi alle ore 13 circa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Il contagio dilaga nel casertano: oltre mille positivi in 24 ore. E c'è un altro morto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento