Dopo i temporali torna il caldo africano nella settimana di Ferragosto

Previsti picchi massimi di oltre 35 gradi nel casertano. Ecco le previsioni degli esperti

Gli amanti del solleone potranno tornare a gioire. Dopo il violento temporale abbattutosi nei giorni scorsi a Caserta e provincia, l'alta pressione tornerà ad avvolgere con il suo cuore caldo gran parte dell'Italia. Secondo le previsioni degli esperti de 'IlMeteo' nel casertano ci sarà infatti una settimana all'insegna del sole e del caldo africano, con un'afa intensa prevista principalmente nelle ore pomeridiane. Nella giornata di martedì 10 agosto previste temperature minime di 19 gradi e picchi massimi che supereranno quota 35 gradi. Nelle giornate di martedì 11, mercoledi 12 e giovedì 13 agosto invece le minime non scenderanno al di stto dei 20 gradi con picchi massimi che si attesteranno sui 34 gradi. Scongiurate del tutto le piogge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento