rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Meteo

Dopo le nevicate nel casertano arriva la nuova ondata di freddo dalla Russia

Temperature ancora in calo, si va anche sotto zero. Da giovedì lieve miglioramento

Dopo la nevicata della notte che ha imbiancato diverse zone della provincia di Caserta (da Letino a Roccamonfina) le condizioni meteorologicheche interesseranno la Campania durante le  prossime 48 ore saranno tipicamente invernali.

“Un nuovo impulso perturbato proveniente dalla Russia infatti, sarà responsabile di nuove nevicate fino a bassa quota nelle zone interne tra le province di Benevento, Avellino ed i settori più orientali della provincia di Salerno” spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Gaetano Genovese. “Diverso il discorso per le zone più occidentali e costiere tra le province di Caserta, Napoli e Salerno dove sono attese schiarite alternate ad annuvolamenti con occasionali e brevi rovesci. Le temperature subiranno un ulteriore lieve calo, sia nei valori massimi (massime non oltre i 10*C-11°C) che nei valori minimi, con temperature sottozero nelle valli interne e sulle pianure durante le ore notturne ed al primo mattino. Un temporaneo miglioramento del tempo è atteso per giovedì. Nel fine settimana invece, una nuova perturbazione potrebbe portare nuove piogge e nevicate sulla regione”.

Sulla città di Caserta, aggiunge il meteorologo, “il cielo si presenterà parzialmente nuvoloso o nuvoloso tra le giornate di martedì e mercoledì, tuttavia non sono previste precipitazioni degne di nota. Temperature tipicamente invernali, con massime non oltre i 10°C-11°C e minime tra 2°C e 3°C. Un graduale aumento delle temperature è atteso tra giovedì e venerdì quando le massime arriveranno fino a 15°C. Nel prossimo fine settimana, è atteso un nuovo aumento della nuvolosità con possibili piogge”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo le nevicate nel casertano arriva la nuova ondata di freddo dalla Russia

CasertaNews è in caricamento