rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Meteo

La neve imbianca il casertano. Break dalla pioggia, poi arrivano le gelate

Bobcat in azione sulle strade provinciali. Ecco le previsioni per la settimana

Gli ultimi giorni di novembre hanno portato la neve in provincia di Caserta. Il Matese e l’Alto Casertano si sono ritrovati invasi da una coltre bianca che ha dipinto monti e case. Qualche problema si è avuto anche lungo le strade, con la Provincia di Caserta che ha dovuto mettere in azione i bobcat per liberare dalla neve. “E’ arrivata la prima neve della stagione nel casertano e noi siamo già pronti ed operativi con interventi tempestivi, per garantire la viabilità ai cittadini della nostra Provincia” ha affermato il presidente Giorgio Magliocca. “E’ sempre spettacolare vedere il nostro territorio coperto di bianco, ma la neve può provocare non pochi disagi, mettendo a rischio la sicurezza delle nostre strade. La nostra amministrazione si è attivata preventivamente per garantire un parco mezzi efficiente e disponibile, in modo da poter fronteggiare ogni emergenza in totale tranquillità”.

Intanto per le prossime ore finalmente dovrebbe esserci un break dalla pioggia che, ormai, da 4 giorni, caratterizza le giornate in Terra di Lavoro. Ma la tregua non durerà molto, come spiega Carlo Migliore di 3bmeteo. “Dopo le forti piogge dell’ultima settimana il tempo si rimette seppur temporaneamente grazie all’arrivo di un campo di alta pressione che garantirà una giornata di martedì soleggiata su Caserta e tutta la provincia - afferma il metereologo -  Purtroppo la pausa sarà molto breve, già nella giornata di mercoledì è atteso l’arrivo di una nuova perturbazione che porterà annuvolamenti già dal mattino e prime piogge dal pomeriggio e poi per la sera. I fenomeni tenderanno ad intensificarsi nella giornata di giovedì risultando anche abbondanti e proseguendo anche per la giornata di venerdì. In compenso nel week-end l’instabilità tenderà ad attenuarsi e ad alternarsi anche a squarci di sereno. Per ciò che riguarda il clima, sarà ancora freddo soprattutto al mattino tra martedì e mercoledì con minime che scenderanno anche leggermente sotto lo zero favorendo le prime gelate della stagione, poi l’arrivo di venti meridionali farà salire i termometri con massime che si riallineeranno con le medie già mercoledì e ancor più giovedì raggiungendo valori fino a 13-15°C. Nel week-end è previsto un nuovo ma contenuto calo termico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La neve imbianca il casertano. Break dalla pioggia, poi arrivano le gelate

CasertaNews è in caricamento