rotate-mobile
Meteo

Dopo il gelo siberiano tornano le temperature primaverili

Già da giovedì i termometri segneranno una lieve crescita. Un netto miglioramento si avrà nel week-end con picchi massimi di 19°C

Ancora un giorno e la neve resterà solo un ricordo. Dopo il gelo siberiano abbattutosi in questi ultimi giorni sull'intera provincia di Caserta, tornano le temperature primaverili, a causa di un'area di alta pressione da cui l'Italia sta per essere avvolta.

Secondo le previsioni degli esperti di 3bmeteo.com, passata la giornata di mercoledì 17 febbraio (caratterizzata da cielo parzialmente nuvoloso, temperature minime di 3°C e massime di 11°C) Terra di Lavoro potrà godere di un meteo soleggiato con temperature massime in aumento.

Già da giovedì 18 febbraio i termometri segneranno una lieve crescita. Secondo i meteorologi, a Caserta e provincia, ci saranno minime di 5°C e massime di 15°C; valori simili nella giornata di venerdì, quando si registrerà un lieve aumento delle temperature minime.

Un netto miglioramento si avrà poi nel week-end. Sabato 20 e domenica 21 febbraio saranno due giornate all'insegna del sole, con picchi massimi di 17°C (nel primo caso) e addirittura di 19°C nell'ultimo giorno della settimana. Restano scongiurate le piogge.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il gelo siberiano tornano le temperature primaverili

CasertaNews è in caricamento