rotate-mobile
Meteo

Un altro weekend di (quasi) estate nel casertano

Le temperature resteranno sopra i 25 gradi

Un altro weekend di (quasi) estate nel casertano.

“Nell’ultima decade di ottobre, l’anticiclone subtropicale continuerà a dominare lo scenario meteorologico sul Mediterraneo e su ampi settori dell’Europa centro-occidentale, determinando la persistenza di condizioni di assoluta stabilità atmosferica e temperature anomale, dai 5 ai 10°C superiori alle medie climatiche autunnali” spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Andrea Bonina. “Sotto l’afflusso di masse d’aria molto miti dal Nord Africa e in totale assenza delle perturbazioni atlantiche, in Campania ci attende dunque una lunga fase siccitosa e dai connotati termici quasi estivi”.

Il weekend trascorrerà “all’insegna di ampi spazi soleggiati e di temperature affini a quelle di metà settembre; le uniche eccezioni saranno rappresentate dalla formazione di locali banchi di nubi basse, nebbie o foschie tra la notte e le prime luci dell’alba lungo i litorali tirrenici e nelle valli interne del Casertano, dell’Avellinese e del Beneventano, in rapido dissolvimento diurno. Effetto del ristagno di umidità nei bassi strati dell’atmosfera indotto dall’alta pressione e dalla calma di vento in particolare nelle ore più fresche del giorno” spiega Bonina. “Sarà elevata l’escursione termica tra il dì e la notte: nell’hinterland di Caserta le minime si attesteranno tra 14 e i 16°C, mentre le massime potranno varcare la soglia dei 25-27°C. L’anomalia anticiclonica assumerà carattere di eccezionalità non solo per l’intensità, ma anche per la lunga durata: per un sostanziale cambiamento del tempo, infatti, occorrerà probabilmente attendere l’avvento della prima decade di novembre”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro weekend di (quasi) estate nel casertano

CasertaNews è in caricamento