Sabato, 24 Luglio 2021
Meteo

Caldo record, ecco le città casertane più calde. Martedì il giorno più afoso

Le ondate di calore persisteranno fino a mercoledì. Ecco le previsioni

L’ondata di calore che si è abbattuta nuovamente sulla provincia di Caserta sta facendo boccheggiare da questa mattina. Le temperature sono salite ben al di sopra della media stagionale. La temperatura più alta fatta registrare oggi in Terra di Lavoro si è avuta ad Alife con 38,6 gradi, seguita da Arienzo 37,8, Pietramelara con 37,6, Capua con 37,4, Caserta 37,3, Santa Maria Capua Vetere e San Nicola la Strada con 37,2, Pignataro Maggiore con 37,1, Aversa con 36,9, Mondragone e Teano con 35,8. In quasi tutti i comuni della provincia di Caserta, comunque, le temperature sono state sopra i 35 gradi con una percentuale di umidità attorno al 40% che ha reso ancora più difficile da sopportare questo caldo. Le ondate di calore, secondo le previsioni, continueranno almeno fino a mercoledì, così come annunciato dalla stessa Protezione civile della Regione Campania che ha diramato un’allerta meteo per l’afa di questi giorni. “Si prevedono” hanno spiegato gli esperti della Protezione civile “temperature al di sopra dei valori medi stagionali di 7-8 gradi, soprattutto nella giornata di domani e un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne sul settore costiero, potrà superare anche il 70-80%, in particolare nelle giornate di martedì e mercoledì e in condizioni di scarsa ventilazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo record, ecco le città casertane più calde. Martedì il giorno più afoso

CasertaNews è in caricamento