rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Meteo

Neve e vento nel casertano: raffiche fino a 66 km all’ora

Oltre 30 interventi dei vigili del fuoco tra tegole pericolanti e coperture volate via dai tetti. Nell'alto casertano cade qualche fiocco bianco

Raffiche di vento fino a 66 chilometri orari, gelo e qualche fiocco di neve nell'alto casertano, oltre 30 interventi dei vigili del fuoco. E' stata una giornata di passione quella vissuta nel casertano a causa del maltempo, con l'allerta meteo, per vento e pericolo neve, diramata dalla protezione civile regionale che durerà fino al pomeriggio di domani.

Secondo i dati rilevati dalle stazioni meteorologiche installate in provincia, la raffica di vento più forte è stata registrata ad Alife, circa 35,6 nodi (65,9 km/h) mentre quella installata nel capoluogo, nei pressi dei Salesiani, ha registrato una folata di 34 nodi (63 km orari). 

Le raffiche di vento hanno prodotto non pochi disagi con tegole pericolanti, caduta di calcinacci e pannelli di copertura dei tetti che sono volati. Alla fine si conteranno oltre 30 interventi dei vigili del fuoco. Tra le zone più colpite ci sono Aversa, dove si è verificato il crollo di una copertura in lamiera di un'abitazione nelle vicinanze della Caritas della Diocesi di Aversa, e l'intero agro aversano, in particolare Teverola e Frignano. A Marcianise, invece, disagi nei pressi dell'istituto Novelli dove alcune tegole sono cadute in strada dalla scuola

A Santa Maria Capua Vetere, viste le previsioni e verificate le condizioni meteo, il sindaco Antonio Mirra, sentita la Polizia Municipale e la Protezione Civile, ha disposto in via assolutamente precauzionale la chiusura della villa comunale per le giornate di oggi e domani (mercoledì 5 e giovedì 6 febbraio), salvo ulteriori disposizioni sulla base dei prossimi bollettini che saranno diramati dalla Sala Operativa Regionale della Protezione Civile.

Anche ad Aversa, visto il bollettino meteo della Regione Campania, il sindaco Alfonso Golia ha disposto per la giornata di domani, giovedì 6 febbraio, la chiusura di tutti i parchi pubblici e del cimitero; mentre le scuole saranno regolarmente aperte.

Al vento si accompagna anche qualche fiocco di neve che sta imbiancando i Comuni dell'Alto Casertano. Proprio in queste ore la neve ha fatto la sua comparsa a Roccamonfina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve e vento nel casertano: raffiche fino a 66 km all’ora

CasertaNews è in caricamento