Neve sul Matese disservizi per i pendolari: il piano neve fa "acqua"...

Piedimonte Matese - Quattro fiocchi per strada e il piano neve della provincia di Caserta …. fa acqua da tutte le parti. Sono basta quattro fiocchi di neve paralizzare il traffico sulla strada provinciale che collega  Piedimonte Matese al versante...

neve matese disagi

Quattro fiocchi per strada e il piano neve della provincia di Caserta …. fa acqua da tutte le parti. Sono basta quattro fiocchi di neve paralizzare il traffico sulla strada provinciale che collega Piedimonte Matese al versante molisano del Matese. Eppure le previsioni del tempo preannunciavano l'arrivo di " Attila" da almeno 15 giorni con una previsione di abbondante nevicata sui monti del Molise e quindi del Matese, ma si vede che a Caserta poco importa della percorribilità della strade interne della provincia, forse perché sono presi da altri problemi e di altra natura e poco importa che gli ignari automobilisti provenienti dal Molise al passaggio del confine regionale in località Serra del Perrone si trovano all'improvviso con trenta centimetri di neve.

Fiduciosi che siccome l'Italia è una nazione sola se le strade sono percorribili nella regione Molise, e in particolare nella provincia di Campobasso altrettanto dovrebbero essere anche nella regione Campania e nella provincia di Caserta , c'e' da chiedersi se è cosi o no… Si è vero che sono strade transitabili solo con catene e pneumatici da neve ma parliamo di trenta centimetri di neve e quindi intransitabili anche ai più potenti suv . Bisogna sperare che l'ultima neve di primavera venga subito, perché, per quanto visto in questo inizio di stagione, aver fiducia del piano neve della provincia di Caserta fa acqua da tutte le parti …

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento