E' arrivata la neve nel casertano. Nelle prossime ore attenzione alle gelate

Fiocca in alcuni paesi del Matese. Il vento fa danni: volano recinzioni dei cantieri

La neve caduta a Castello del Matese

La neve è arrivata anche in provincia di Caserta. I monti matesini si sono ritrovati imbiancati (in particolare nella zona di Castello del Matese e San Gregorio) confermando l’allerta meteo diramata dalla Protezione civile regionale che aveva annunciato temperature in calo e gelo fino a giovedì pomeriggio. Tutta la provincia, comunque, resta costellata dal vento forte che spira da Nord-Ovest e che sta causando qualche piccolo problema tra recinzioni di cantieri spazzate via (come a Piedimonte ed Aversa) ed altri problemi alla circolazione. I vigili del fuoco sono già super operativi da martedì sera ed il plus del lavoro potrebbe continuare fino a giovedì pomeriggio, quando sono previsti venti forti o localmente molto forti settentrionali, con possibili gelate anche a quote pianeggianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento