MALTEMPO Arriva la neve nel casertano

Primi fiocchi scesi anche a 200 metri di altitudine

La neve a Sessa Aurunca

Non si è fatta attendere l’ondata di gelo in provincia di Caserta. Nel primo pomeriggio infatti la neve ha iniziato a cadere nell’area del Matese e dell’alto Volturno. Fiocchi stanno cadendo da qualche ora anche a Sessa Aurunca, dove il nevischio è stato registrato poco sopra i 200 metri di altitudine. Neve anche a pochi chilometri dal capoluogo, con i fiocchi caduti sulla montagna di San Michele, a Maddaloni.

Martedì la Protezione Civile della Regione Campania nel suo bollettino aveva diramato l’allerta, con le precipitazioni a carattere nevoso “a partire dai 400 metri di altezza”. “L'allerta meteorologica partirà dalle 6 del mattino del 14 febbraio – si leggeva nella nota - e fino alla mezzanotte successiva, per le precipitazioni nevose e le gelate persistenti oltre i 600-700 metri di altezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento