menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il maltempo peggiora: allerta Arancione prorogata. 'Allarme rosso' in una fetta di Campania

Vento e pioggia continuano ad abbattersi sulla provincia di Caserta

Il maltempo non si frena, anche peggiora, e spinge la Protezione civile della Campania a diramare un’allerta Rossa in provincia di Salerno (esclusa la zona del Tanagro) a partire dalla mezzanotte e fino alla stessa ora del 9 dicembre. 

La Protezione civile della Regione, considerato il peggioramento delle condizioni meteorologiche in atto, ha prorogato, inoltre, di ulteriori 24 ore l'allerta Arancione in tutta la regione Campania, ad eccezione della 2 e della 4 (Alto Volturno e Matese, Alta Irpinia e Sannio) dove l'allerta è di colore Giallo.

Su tutta la Campania continueranno ad insistere temporali, anche di forte intensità e raffiche di vento. Un quadro meteo associato ad un rischio idrogeologico diffuso “con fenomeni di impatto al suolo come instabilità di versante anche profonda e puntualmente anche di grandi dimensioni; frane superficiali e colate rapide di detriti o fango; rilevanti innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua anche con possibili fenomeni di inondazione delle aree limitrofe e/o per effetto di criticità locali; allagamenti di locali interrati e posti al pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle strade e possibili fenomeni di rigurgito delle acque piovane con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; possibile caduta massi per condizioni idrogeologiche fragili, per effetto anche della saturazione dei suoli”.

La Protezione civile della Regione Campania raccomanda “alle autorità competenti di porre in essere o mantenere attive tutte le misure atte a prevenire, contrastare e mitigare gli effetti al suolo dei fenomeni attesi, anche in linea con i rispettivi piani comunali di protezione civile. Raccomanda altresì di attivare i Coc (Centri operativi comunali) nelle aree interessate dalle allerte Arancioni e Rosse. Di attivare il massimo livello di vigilanza e controllo del territorio”.

Riepilogo delle allerte meteo

Attualmente in vigore fino alle 23.59: allerta Arancione su tutte le zone ad esclusione della 4 (Alta Irpinia e Sannio) e della 7 (Tanagro) dove è Giallo

Dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di mercoledì: allerta Rossa  su zone 5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana Sele e Alto Cilento), 8 (Basso Cilento); allerta Arancione su zone 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), 7 (Tanagro); allerta Gialla su zone 2 (Alto Volturno e Matese) e 4 (Alta Irpinia e Sannio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento