rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Meteo

Dalla Russia arriva una nuova ondata di freddo dopo la neve nel casertano

Le previsioni degli esperti di 3bmeteo per lunedì e martedì

Dopo la neve caduta nella giornata di sabato, il freddo continuerà a far sentire la propria presenza in provincia di Caserta anche nei prossimi giorni.

Secondo gli esperti di 3bmeteo.com, la giornata di lunedì 28 febbraio vedrà ancora qualche spunto instabile sulle regioni adriatiche e meridionali con qualche isolata pioggia o nevicata fino a quote collinari in Appennino mentre sul resto della Penisola le condizioni del tempo saranno soleggiate.

Si assisterà anche ad un lieve rialzo delle temperature nei valori massimi. In serata l'impulso freddo da est si farà strada verso le regioni settentrionali con della nuvolosità irregolare che potrà portare specie nell'arco della notte qualche sporadico fenomeno nevoso fino a bassa quota sulle Prealpi e localmente sul basso Piemonte. 

Nell'arco della notte l'aria fredda raggiungerà anche l'Adriatico stimolando per il ben noto "Adriatic Sea Effect Snow", la formazione di ammassi nuvolosi forieri di precipitazioni che saranno nevose fino a bassa quota. Ciò condurrà ad un ultimo di Carnevale instabile sulle regioni adriatiche  con rovesci nevosi fino a bassa quota e localmente anche al piano. Sul resto della Penisola il tempo sarà nettamente migliore salvo l'insistenza di una tesa ventilazione orientale che sarà il fattore comune per tutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Russia arriva una nuova ondata di freddo dopo la neve nel casertano

CasertaNews è in caricamento