rotate-mobile
Meteo

Il caldo anomalo nel casertano: 7 gradi in più alla media stagionale

Clima da ‘quasi estate’ anche per l’ultima settimana di ottobre

Fine mese di ottobre dal sapore quasi estivo.

“L’anticiclone afro-mediterraneo non accenna a mollare la presa sull’Italia, che almeno sino a fine mese vivrà condizioni di tempo stabile e quasi estivo” spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Manuel Mazzoleni. “Anche sulla Campania il tempo si manterrà stabile e perlopiù soleggiato per tutto il prosieguo del mese, eccezion fatta per locali velature o stratificazioni di passaggio nonché foschie e nubi basse mercoledì sul comparto centro settentrionale e nel fine settimana nelle vallate interne”.

Il tutto accompagnato da un caldo ancora anomalo per il periodo con massime ben oltre le medie del periodo. “Le medie trentennali 1971/2000 riportano, infatti, per le stazioni di Napoli e Grazzanise un valore medio delle massime, che per la fine di ottobre oscilla tra i 19 e i 21°C, mentre per la stazione di Trevico tra i 10 e 12°C. Valori che nel corso dei prossimi giorni verranno, come detto, abbondantemente superati nonostante un lieve calo atteso nel fine settimana in poi".

Sulla provincia di Caserta si prevede “tempo ancora stabile almeno sino a fine mese e con temperature molto miti per il periodo; da segnalare qualche velatura di passaggio. Temperature oltre le medie con massime tra 26 e 28°C, in lieve calo la prossima settimana”. In pratica temperature che rischiano di essere di ben 7 gradi sopra la media stagionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caldo anomalo nel casertano: 7 gradi in più alla media stagionale

CasertaNews è in caricamento