menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

Picchi a Maddaloni e Santa Maria a Vico. Tra 48 ore però cambia tutto

E’ una domenica bollente quella che si sta vivendo in provincia di Caserta.

La bomba di caldo che si è abbattuta su Terra di Lavoro da metà settimana continua a farsi sentire.

Oggi sono stati registrati picchi attorno i 36 gradi a Santa Maria a Vico e Maddaloni, ma la grande afa si è fatta sentire anche a Caserta, Capua, Grazzanise, Carinola, Arienzo, Alife, Pietramelara e Teano come dimostrati i dati pubblicati da ‘Campanialive’ relativi alle temperature alle 14. Non va meglio sul litorale: a Baia Domizia e Mondragone le temperature oscillano tra i 32,5 gradi ed i 34.

Il caldo continuerà a farsi sentire anche nella giornata di lunedì, mentre da martedì ci potrebbe essere un brusco calo delle temperature che faranno da preludio alla pioggia prevista per mercoledì in alcune zone della provincia.

temperature provincia caserta-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento