menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora caldo intenso nel week end su tutta la Penisola

Napoli - Caldo ed afa continueranno ad interessare il nostro Paese durante il fine settimana. La vastastruttura anticiclonica che ha investito il Bacino del Mediterraneo, apporterà condizioni di tempostabile estivo su tutta l'Italia dove si...

Caldo ed afa continueranno ad interessare il nostro Paese durante il fine settimana. La vastastruttura anticiclonica che ha investito il Bacino del Mediterraneo, apporterà condizioni di tempostabile estivo su tutta l'Italia dove si registreranno ancora temperature elevate, con valori superiorialla norma fino a domenica.
Dal pomeriggio di domani, sabato 17 luglio, si prevedono temporali diffusi sui settori alpini, inestensione domenica anche alle pianure del nord e alle zone interne ed appenniniche del centro-sud.Le temperature inizieranno a subire un calo su tutta la penisola in conseguenza delle precipitazioni.Nel dettaglio oggi e domani l'anticiclone su tutto il Mediterraneo causerà un ulteriore aumentodelle temperature che, in alcune città, raggiungeranno valori massimi prossimi ai 40°C. Il ristagnodell'umidità nei bassi strati produrrà una diffusa sensazione di afa anche nelle ore notturne.Nel pomeriggio di domani, sabato 17 luglio, l'avvicinarsi di una perturbazione atlantica dallaFrancia causerà temporali sulle Alpi, localmente anche forti, con parziale interessamento dellaValpadana.

Domenica 18 luglio assisteremo ad una fase di tempo instabile su alcune zone della Valpadana,con rovesci o temporali specie sul Triveneto; dalla seconda parte della giornata le precipitazionisi estenderanno anche alle zone appenniniche ed interne del centro-sud. Venti settentrionaliporteranno un calo delle temperature su tutto il Paese, sebbene i valori rimarranno comunque estivi.
Per l'inizio della prossima settimana si prevede ancora tempo tipicamente estivo, ma più instabile;i temporali pomeridiani saranno associati ad un ulteriore calo delle temperature che si prevedepossano tornare su valori allineati con la norma.Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l'evolversi della situazione in contatto con lePrefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile e attraverso la pubblicazione sul sitointernet - www.protezionecivile.it - dei bollettini giornalieri in cui sono comunicati i possibilieffetti delle condizioni meteorologiche previste sulla salute dei soggetti vulnerabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid si porta via il proprietario di 'Tenuta Pegaso'

  • Cronaca

    Speranze di 'zona gialla' per la Campania dal 26 aprile

  • Cronaca

    Ras dei Belforte beccato con la cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento