menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Webcam a Salerno a cura del Comune di Salerno e Campaniameteo.it

Salerno - In seguito ad un incontro con gli operatori turistici è stato siglato un accordo tra il Comune di Salerno e la Società Meteorologica Mediterranea che gestisce il sito www.campaniameteo.it, grazie al quale sono state attivate in città due...

In seguito ad un incontro con gli operatori turistici è stato siglato un accordo tra il Comune di Salerno e la Società Meteorologica Mediterranea che gestisce il sito www.campaniameteo.it, grazie al quale sono state attivate in città due webcam ad altissima risoluzione.
Le webcam, attivate con l'obiettivo di promuovere in tutto il mondo Salerno e le attività del territorio legate al turismo, hanno riscosso un enorme successo al di là di ogni più rosea aspettativa: in pochi giorni più di 30 mila persone da tutto il mondo hanno ammirato in diretta le suggestive immagini di Salerno e delle 'Luci d'Artista'.
Collegandosi su www.campaniameteo.it, è possibile godere in diretta delle splendide immagini della webcam attivata nella zona di p.zza Portanova che riprende l'albero di Natale installato in occasione delle festività e il passeggio natalizio.
Una seconda webcam, attivata al Corso Vittorio Emanuele, riprende in tempo reale lo spettacolo delle Luci d'Artista e la passeggiata dei salernitani.

L'iniziativa è stata accolta con entusiasmo da tutti: migliaia di visitatori, dall'Italia e dall'estero, si collegano quotidianamente per ammirare le meraviglie di Salerno in diretta. Le ultime rilevazioni segnalano punte del 30% di visitatori da Stati Uniti, Francia, Germani e Spagna.
L'innovativa quanto efficace promozione tramite webcam in diretta ad alta risoluzione offre uno strumento unico di promozione del territorio, con forti ricadute anche in termini di immagine e di riscontro da parte degli operatori turistici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento