Lunedì, 22 Luglio 2024
Meteo

Maltempo: Protezione civile proroga stato allerta

Napoli - A causa del permanere dei forti venti, la Protezione civile della Regione Campania ha prorogato fino alla mezzanotte di domani, cioè di diciotto ore, l'avviso di condizioni meteo avverse che sarebbe scaduto alle sei del mattino. Il vento...

A causa del permanere dei forti venti, la Protezione civile della Regione Campania ha prorogato fino alla mezzanotte di domani, cioè di diciotto ore, l'avviso di condizioni meteo avverse che sarebbe scaduto alle sei del mattino. Il vento, infatti, anche nella mattinata odierna, ha raggiunto, in pianura (anche nel capoluogo partenopeo) punte di 50 nodi, cioè di circa 90 chilometri all'ora, e addirittura di 65 nodi (120 km orari) nelle zone montuose.
I mari permangono agitati o molto agitati (forza 5-6) soprattutto al largo, cioè tra le isole del Golfo. Le temperature sono in forte diminuzione: in nottata scenderanno intorno ai cinque gradi in pianura e intorno allo zero al di sopra dei 500 metri dove sono previste gelate. La Protezione civile regionale raccomanda prudenza agli automobilisti, in particolare nel percorrere i viadotti e all'uscita delle gallerie dove è maggiore la possibilità di imbattersi nelle raffiche di vento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: Protezione civile proroga stato allerta
CasertaNews è in caricamento