Il primo week-end di piogge e temporali: allerta Arancione nel casertano

La Protezione civile preoccupata: "E' la prima dopo i mesi estivi, potrebbero esserci problemi"

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Arancione per piogge e temporali: l'allerta vale a partire dalle 6 di venerdì mattina e fino alle 6 di sabato mattina sull'intero territorio regionale ad esclusione della zona 4 (Alta Irpinia e Sannio) dove il livello di allerta è di colore Giallo. Si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, localmente di forte intensità; venti occidentali tendenti a divenire forti nel corso della giornata con raffiche nei temporali; mare tendente a divenire agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

previsioni meteo 26 28 settembre-2

“Questa perturbazione darà vita a una circolazione ciclonica sul cuore dell’Italia nel corso del weekend” il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com “con nuovi rovesci e temporali sparsi, specie domenica e al Centrosud. Il Nord sarà questa volta più ai margini con maggiori aperture, salvo piogge sull’Emilia Romagna e occasionalmente anche su Liguria e alto Adriatico. Le temperature saranno in generale netto calo con ingresso dell’aria fredda groenlandese, tanto che tornerà la neve anche sull’Appennino centro-settentrionale fin verso i 1300-1600m,ma a tratti addirittura al di sotto su quello emiliano. Fiocchi di neve interesseranno inoltre ancora le Alpi di confine fin verso i 1000-1300m. Le minime notturne in pianura potranno scendere anche sotto i 10°C in pianura al Centronord. Insomma l’autunno farà davvero sul serio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Protezione civile della Regione Campania evidenzia che “si tratta della prima allerta meteo di colore Arancione che segue i mesi estivi e che occorre tener conto anche dei danni connessi e conseguenti agli incendi boschivi. Si invita dunque le autorità competenti a prestare la massima attenzione alle aree interessate dagli incendi e non ancora bonificate. Si invita inoltre a garantire i controllo e la corretta tenuta delle opere di drenaggio urbano e/o smaltimento delle acque verificando che siano in idoneo stato di pulizia e sgombre da materiale ostacolante il deflusso delle acque. Stessa attenzione va posta alle caditoie, cunette, tombini.  Si raccomanda dunque agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi in ordine ai fenomeni connessi al dissesto idrogeologico nonché alla verifica della corretta tenuta delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento